Siamo tutti palestrati.

Come sappiamo ogni indirizzo di studi prevede  due ore di educazione fisica alla settimana, non tutte le  scuole  però hanno una palestra… Andiamo ad analizzare i vari istituti superiori presenti a Siena: il liceo Sarrocchi ha una sua  palestra,  anche molto grande e dotata di molti attrezzi e di due spogliatoi grandi addirittura con le docce, però a causa del gran numero di alunni, ad ogni ora di lezione ci sono contemporaneamente due classi. Passiamo al Liceo scientifico: questa scuola ha addirittura due palestre molto grandi e belle al suo interno e gli alunni non hanno alcun problema per le ore di educazione fisica. Anche l’Agrario ha la sua palestra, un po’ più piccola rispetto alle altre scuole; in più però i ragazzi hanno ricavato all’ esterno un vero e proprio campo da calcio, e da basket. L’ Istituto Caselli ha una propria palestra, oltre tutto molto pulita e soprattutto molto spaziosa. Andiamo al Liceo classico e al Liceo della formazione: nessuna  delle due scuole ha una propria palestra pur essendo anche abbastanza grandi; le classi sono costrette ogni settimana ad andare a fare lezione alla palestra “il Coni” che si trova fuori  Porta Pispini, quindi non molto vicino a loro, e fra arrivarci, cambiarsi e tutto perdono quasi metà del tempo. Gli spostamenti avvengono tutti a piedi, indipendentemente dalla stagione. L’ Istituto Bandini ha la palestra nella scuola, come anche l’istituto Marconi che però, mi dicono, è abbastanza grande ma sporca, ecco questa parola mi fa pensare molto alla nostra palestra. E’ vero siamo fortunati ad averla, perché  altre scuole non l’ hanno proprio, però la nostra è molto piccola e molto sudicia, è deprimente entrarci, c’è la totale mancanza di attrezzature: manca un vero canestro da basket, quello che c’è è poco più di un giocattolo e, aderente al muro, diventa anche pericoloso. Ci sarebbe  poi bisogno anche di due piccole porte da calcetto, di una rete da pallavolo degna di questo nome per adesso abbiamo solo un filo che separi i due campi. Queste sono piccole attrezzature che non possono mancare in una palestra.

Stanghellini Niccolò Frederiko Xurre




    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo di WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...


  • La nostra biblioteca

    Clicca per leggere le nostre recensioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: