Comodo il comodato!

Come tutti sanno mandare i figli a scuola, per le famiglie, rappresenta un costo notevole. Una parte importante di questa spesa è rappresentata dal costo dei libri di testo. In questo campo la nostra scuola si è attrezzata per mezzo del servizio di comodato gratuito (finanziato dalla Provincia di Siena). In questo modo gli alunni possono prendere in prestito alcuni libri di testo che la scuola mette a loro disposizione. Questi verranno poi restituiti alla fine dell’anno scolastico. La scuola Monna Agnese presta i libri soprattutto agli studenti del biennio, da sei anni, non tutto è filato liscio in questi anni, per esempio sono stati comprati ben 40 libri di geografia, 20 di inglese e 20 di francese che non sono mai stati usati perché è cambiato il testo adottato, il ministero ha imposto  testi con contenuti  digitali oppure addirittura perché alcune materie, come la geografia, non fanno più parte del corso di studi. Nella nostra scuola il comodato gratuito è stato esteso, per venire incontro ai bisogni di famiglie e studenti,  anche ai libri che servono per prepararsi al PET .

Nelle altre scuole ci sono servizi di questo genere? Non sempre.  Al liceo Scientifico Galileo Galilei, tale servizio è stato chiesto dagli studenti solo nell’anno scolastico in corso. Negli anni precedenti gli alunni, per poter risparmiare sulla spesa dei libri di testo, si sono organizzati fra di loro, personalmente o tramite i social network, rivendendo quelli che non usavano più ad un prezzo dimezzato, oppure semplicemente scambiandoli. Anche il liceo artistico Duccio di Buoninsegna non offre agli alunni la possibilità di prendere in prestito i testi scolastici. Infatti le scuole appartenenti al plesso E.S Piccolomini, cioè il liceo classico, il liceo della formazione e il liceo artistico,  non hanno il comodato gratuito, ma forniscono agli alunni contributi (solo a determinate condizioni) e borse di studio. Un altro istituto dove non è disponibile questo servizio è il Sarrocchi. l’Istituto Caselli, invece, dato che fa parte dello stesso plesso del Monna Agnese, fornisce lo stesso servizio. In alternativa  esistono comunque delle librerie che vendono libri usati a prezzi ridotti rispetto al costo del testo acquistato nuovo.

Salina Arap Claudia Bernardi




    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo di WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...


  • La nostra biblioteca

    Clicca per leggere le nostre recensioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: