Archive for the ‘umorismo’ Category

Ad un esame universitario il professore interroga uno studente: “Quando è stata scoperta l’America?”

“Boh!”

“Qual’è la capitale d’Italia?”

“Boh!”

“Mi dica almeno la targa di Bologna”

“Mah” Continua a leggere »

Penna-Vespa7

waspen

Salve a tutti!!!eccoci al nostro settimo appuntamento, forse l’ultimo, come saprete sicuramente sta finendo quest’anno scolastico, ma le vespe fino all’ultimo continuano a pungere tutti, si sa che col caldo la testa inizia a girare… Continua a leggere »

Penna-Vespa6

waspen Salve a tutti voi!!avete passato bene le vostre vacanze? bene preparatevi perchè con la primavera la Penna-Vespa è più in forma che mai, ecco a voi le nuove punture più pungenti che mai!!

(una lezione qualunque) Prof.R “L., smetti di cantare!”
L. “sto cantando rotolando verso sud”
Prof.R. “non volate basso!”
L. “come il piccione di Povia!”
Prof.R. “siate aquile, non piccioni!” Continua a leggere »

Penna-Vespa5

waspen2rieccoci a noi cari amici!!allora, devo dire che sono rimasta sinceramente soddisfatta del mio lavoro ultimamente, sarà la primavera, ma ultimamente professori e studenti ne hanno dette di tutti i colori una dopo l’altra, a voi giudicare:

Prof. M. “Dopo la fine dell’Impero Romano il mare nostrum diventò mare lorum”

Prof. L. “Non vieni all’interrogazione? Allora vengo io da te”

Prof. C.”dimmi sedici”
G.”sedici!”
Prof. C. “in francese!!”

L. (a matematica) “ma ora nell’equazione ci devo scrivere il certificato di esistenza?”
(C.E. condizione di esistenza) Continua a leggere »

Penna-Vespa4

waspen1
rieccoci a noi per il nostro quarto appuntamento, i professori ultimamente hanno un po’ perso il loro ardore, si sa come si dice: aprile dolce dormire, si ma svegliatevi che siamo ancora a marzo!!comunque la Penna-Vespa non si fa tanti scrupoli e come sempre è riuscita a pungere qualcuno per voi, buon divertimento!
P. per indurre B. a smettere di dargli fastidio “Se non la smetti ti do un ceffone e ti faccio diventare bella e simpatica” Continua a leggere »

Penna-Vespa3

jhyue rieccoci a noi!!esultate popolo di lettori vaganti perchè
torna all’attacco per la 3° volta nella storia la temutissima e adoratissima Penna-Vespa!!

Prof. M. “se vuoi sei libero di essere un pisellatore, ma non mostrarlo a scuola!”

Prof. M. (lezione di storia) “che cosa c’era in Arabia prima degli arabi? niente! cactus!”

Prof. T. (dopo aver letto una storia di un tizio che uccide uno squalo a mani nude) “mi raccomando: quando andate a follonichina e vedete lo squalino, ammazzatelo di botte!”

Continua a leggere »

Penna-Vespa2

jhyu1Torna la Penna-Vespa!(seconda uscita)

Prof. G. (dopo aver sbagliato tutti i verbi) “ragazzi oggi sono in botta”

Prof. B. (scompone un espressione) “visto come si sistema?”
M. (commenta) “manco una sposa si sistema così nel giorno del su’ matrimonio”

M. (lezione sui sistemi) “io non ho capito il metodo della riproduzione”

Prof. M. “nella zona della provincia di Grosseto escono solo cinghiali, è tutto bosco, non c’è niente, ci fanno anche i sequestri di persona perchè tanto non c’è nessuno” Continua a leggere »

La Penna-Vespa

jhyu3

Dopo una mattinata stancante capita che bocca e cervello agiscano indipendentemente l’una dall’altro…anche ai professori, ed è qui che la Penna-Vespa entra in azione per pungere con ironia.
..nessuno escluso.
Eccone alcune ronzanti:

Prof.Z. “abbiamo un badget orario di 30 ore a quadrimestre”.
traduzione di una frase di latino dell’alunno L. “il singolare delle cose delle guerre e delle cose navali era scienza in Pompeo”

Prof.B. (spiega qualcosa che non capisce nessuno) “mi sento un po’ sola..”

Prof.M. “l’alunno medio è un alunno suicida: arriva (all’interrogazione) e poi dalla finestra BANZAII!!” Continua a leggere »




  • La nostra biblioteca

    Clicca per leggere le nostre recensioni